Coronavirus: Iran, tutti a casa

Le sanzioni contro l'Iran colpito dall'epidemia di coronavirus mostrano la disumanità degli Stati Uniti

Coronavirus: Iran, tutti a casa

Altre 143 persone che avevano contratto il coronavirus sono decedute nelle ultime 24 ore in Iran, portando il totale a 2'077 vittime. I guariti aumentano invece a 9.625.

L'Iran adotterà misure più restrittive per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Il presidente della Repubblica islamica iraniana, Hassan Rohani, ha reso noto che per 15 giorni ci saranno limitazioni alla libera circolazione dei cittadini. Finora, il governo di Teheran si era limitato a raccomandare alla popolazione di restare a casa.

"Le persone devono rendersi conto che si tratta di decisioni difficili che vengono prese per proteggere le vite".

Altre Notizie