Inter, tocca a Padelli: Viviano bocciato, Handanovic ancora out

Colonnese

Colonnese"L'Inter ha due gare per dimostrare la sua forza. Handanovic? I nerazzurri hanno vinto anche senza di lui

Sulle voci del possibile arrivo di Emiliano Viviano tra i pali nerazzurri: "So che la società vuole capire prima l'entità dell'infortunio di Handanovic". Il terzo portiere Tommaso Berni, che tornerà dopo aver scontato due giornate di squalifica, non ha mai disputato una partita con la maglia nerazzurra e l'ultima volta che è sceso in campo era il 28 ottobre 2012 con la Sampdoria. Viviano ha ricevuto l'idoneità sportiva e ha mostrato di essere in forma nonostante l'inattività, ma è rimasto 'congelato' per qualche giorno.

Dopo l'indecisione nel derby in occasione del gol di Rebic, Daniele Padelli si è riscattato nella sfida di Coppa Italia contro il Napoli.

Il recupero di Handanovic, stando alle indiscrezioni di calciomercato della 'rosea', ha spinto l'Inter a optare per il no all'ingaggio di Emiliano Viviano. E così le chance di Viviano di diventare un calciatore dell'Inter sono sfumate. Il problema alla mano era meno serio del previsto. Una scelta precisa che toglie dunque anche i fantallenatori di Handanovic e Padelli dal dubbio: in attesa del rientro del capitano dell'Inter il titolare sarà Padelli.

Altre Notizie