Raiola: "Donnarumma sta bene al Milan ma la Champions è importante"

Raiola, bomba di mercato: “Pogba vuole tornare alla Juve, l’Italia è la sua seconda casa”

Raiola: «Ibra rinnova col Milan? È felice, c'è mezzo progetto

Mino Raiola ha parlato in mixed zone al termine di Milan-Juventus.

Gli è stato chiesto anzitutto del gioco di Maurizio Sarri, e Raiola ha risposto: "Di calcio capisco poco". Bisogna definire qual è il gioco di Sarri, non ancora abbiamo visto il vero gioco di Sarri. Ma era bello vedere uno contro uno. "Chiedete a Ibra cosa pensa di De Ligt". E proprio sul futuro dello svedese: "Il cielo è il suo limite".

Interpellato sui suoi assistiti in rossonero, il manager si è espresso così su Gianluigi Donnarumma e la questione rinnovo: "Il Milan sa quello che penso". Non vogliamo alzare polverone. Ha l'obiettivo Champions League per il Milan, è importante per tutti. Vediamo. Io non so neanche cosa voglia fare il Milan. De Ligt? Abbastanza emozionante per me, perché vedo un'epoca nuova entrare e un'altra agli ultimi sgoccioli della carriera anche se questa carriera può durare altri 10 anni per Zlatan. Infine c'è spazio anche per Giacomo Bonaventura: "Sta passando un momento difficile, ma non credo si possa discutere la sua qualità. Altrimenti strappo il cartellino e scrivo alla FIfa", conclude ironicamente l'agente.

Altre Notizie