Milan, Theo Hernandez: "Esser scelto da Maldini mi ha riempito di orgoglio"

Milan, Theo Hernandez:

Milan, Theo Hernandez: "Esser scelto da Maldini mi ha riempito di orgoglio"

Il calciatore in 21 partite, tra Serie A e Coppa Italia, ha messo a segno ben sei gol e due assist. Queste le parole di Theo Hernandez nel corso di un botta e risposta su Twitter organizzato con i tifosi del Milan in seguito al derby perso contro l'Inter dopo un primo tempo da urlo da parte dei rossoneri. È una grande squadra, i suoi colori mi hanno fatto innamorare. Ha poi aggiunto, rispondendo a un altro tifoso intervenuto: "Questa maglia richiede la mia più grande attenzione e determinazione, sempre".

"Chi gioca nel Milan senza piacere non capisce niente di calcio". E' impressionante l'impatto avuto da Theo Hernandez nel campionato italiano. Mi trovo a mio agio nel ruolo in cui gioco ora, ho la possibilità di andare in avanti. Theo Hernandez si è ritagliato uno spazio importante nel Milan a furia di corse sulla fascia, azioni dirompenti e gol pesanti.

1lbos2qv1cr0t1awd5muopj0kb
Milan, Theo Hernandez: "Esser scelto da Maldini mi ha riempito di orgoglio"

Altre le domande dei tifosi, come quella sul possibile ritorno alla vetta del Milan in Europa: "Indubbiamente penso che il Milan possa tornare".

E lui al Milan ci è arrivato per merito di Maldini: "Mi ha scelto lui ma nessuna pressione, solo orgoglio e responsabilità. Paolo è lo specchio dove guardare, correre sulla sua stessa erba mi dà le motivazioni giuste per fare sempre del mio meglio". Si è ritrovato a passare dalla Liga alla Serie A, spiegando come siano campionati molto differenti, accomunati dall'elevata competitività: "Il Milan e il Real sono i due club più grandi. Per me è il massimo aver indossato queste due maglie".

Altre Notizie