Meteo, arriva la primavera: bel tempo e temperature fino a 23 gradi

Meteo, arriva la primavera: bel tempo e temperature fino a 23 gradi

Meteo, arriva la primavera: bel tempo e temperature fino a 23 gradi

Al sud tempo stabile e per lo più soleggiato con qualche innocuo addensamento sul basso Tirreno e sul basso Adriatico.

VENERDI' TOCCA AL CENTRO-SUD - " venerdì la perturbazione scivolerà con rapidità verso il Centro-Sud portando qualche rovescio o temporale sparso, mentre al Nord e alta Toscana sarà praticamente tutto finito sin dal mattino. Temperature comprese tra +5°C e +15°C.

Le miti correnti sud-occidentali unite al buon soleggiamento e ai venti di caduta, sono stati gli ingredienti di questa fase di caldo fuori stagione che ha visto valori termici da primavera inoltrata. Tuttavia, per i giorni successivi, non sono certo attese ondate di freddo e le temperature, nonostante un calo di qualche punticino, continueranno a viaggiare su livelli ancora ben distanti dalla norma e ciò a causa soprattutto della continua ingerenza dell'alta pressione in sede mediterranea. Mare poco mosso. Nessuna allerta meteo presente.

Meteo weekend Italia: quali saranno le previsioni?

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Previsione per le prossime ore: Nord, residui fenomeni sulle Alpi confinali alto atesine intorno 500-1000m in rapido assorbimento. Anzi, proprio dagli ultimi aggiornamenti, si prospettano ulteriori pulsazioni zonali in stratosfera quasi a voler perpetuare l'inarrestabile forza del Vortice Polare, specie alle medie e alte quote, forza che precluderebbe azioni interessanti o perlomeno durature in termini invernali.

Domani, giovedì 13 febbraio, le previsioni del meteo a Roma registrano cielo sereno o poco nuvoloso e sole. Temperature in alta montagna in aumento, altrove con andamento irregolare di notte e in calo di giorno.

Nevicate: al di sopra degli 800-1000 m dal pomeriggio sui settori alpini occidentali, in estensione serale a quelli centro-orientali, con apporti al suolo generalmente deboli, fino a moderati sulla Valle d'Aosta e sul Piemonte settentrionale.

Altre Notizie