L'ex portiere della Sampdoria Sereni prosciolto dalle accuse di molestie sui figli

L'ex portiere della Sampdoria Sereni prosciolto dalle accuse di molestie sui figli

Fine dell’incubo per Sereni: l’ex portiere prosciolto dall’accusa di abusi

Finisce l'incubo di Matteo Sereni. L'ex portiere del Torino, con una lunga militanza anche nella Sampdoria, è stato scagionato dall'accusa di molestie sessuali su minori dal Tribunale di Torino.

Il pm Giulia Marchetti ha chiesto l'archiviazione delle accuse per Sereni che, secondo la ricostruzione del primo pm occupatosi del caso, aveva molestato la figlia di quattro anni.

Il gip Francesca Firrao ha disposto l'archiviazione del procedimento.

Dopo Tempio Pausania, il processo era passato a Sassari e, infine, per competenza territoriale, a Torino.

Altre Notizie