"Western Stars", il film del "Boss" Bruce Springsteen al Malatesta e Politeama

Bruce Springsteen

"Western Stars" il doc di Bruce Springsteen al Cinema La Compagnia di Firenze

Western Stars, film diretto da Bruce Springsteen e Thom Zimny e in programmazione a Cinemazero lunedì 02 e mercoledì 04 dicembre alle 21.15 e martedì 03 alle 19.00 in versione originale con sottotitoli italiani, è la trasposizione cinematografica dell'omonimo album del Boss. Non solo musica quindi, ma anche l'amore, la famiglia, la solitudine, la perdita e il passaggio inesorabile del tempo, che sembra non aver scalfito il genio creativo di Springsteen.

Western Stars di Bruce Springsteen, è stato selezionato alla Festa del Cinema di Roma 2019. Springsteen sceglie di interpretare appunto il ruolo del cowboy stanco, il "cavaliere elettrico" da rodeo la cui stella si è ormai offuscata, come quello cantato malinconicamente nella traccia omonima, ma allo stesso tempo rapppresenta il ragazzo che si avvia a nuove avventure (Sundown o Sleepy Joe's Café), o ancora lo stuntman pronto a provare il brivido del rischio anche in amore (Drive Fast).

Ogni canzone diventa così una storia, fotografata per fissare un attimo ineffabile.

Western Stars è un'esperienza totalizzante, un magnifico viaggio emotivo compiuto a ritmo di musica, una cavalcata selvaggia nella mente e nel cuore di una delle più grandi rockstar americane: il Boss!

Il film non fiction, scandito delle 13 canzoni del disco (tanto apprezzato dal pubblico quanto dai critici), eseguite dalla formazione del rocker insieme a un'orchestra, davanti a poco pubblico, arriva in sala in un'uscita evento il 2, 3 e 4 dicembre con Warner Bros.

Altre Notizie