Influenza, in Piemonte oltre 587mila vaccinati a novembre. Quasi 23mila nel Biellese

Il giovane medico di Cipressa Alessio Corradi premiato all'European Public Health Conference

Vaccinazione contro l'influenza: campagna ancora aperta. I consigli del cardiologo

Quasi raggiunto, con un mese di anticipo, il risultato dell'intera scorsa scorsa stagione.

Nell'ultima settimana di rilevazione (18-24 novembre) i nuovi casi ammontano a 167mila e, nel complesso, le regioni più colpite sono Lombardia (4,39), Sicilia (4,16), Piemonte (4,11), Toscana (3,10) ed Emilia-Romagna (3,07).

Sono oltre 587.000 le persone che, a distanza di un mese dall'inizio della campagna di vaccinazione antinfluenzale promossa dalla Regione Piemonte sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute, si sono vaccinate. "Si tratta dei soggetti con età maggiore o uguale a 65 anni e delle persone, tra i 6 mesi e 64 anni, che soffrono di malattie croniche che, in caso di influenza, possono sviluppare gravi complicazioni".

Durante questa "partita" lunga 8 settimane, nelle due strutture sono partire delle vere e proprie campagne di sensibilizzazione interne con video, fotografie e selfie che mostrano medici e pazienti mentre si fanno vaccinare.

Lo scorso anno in Piemonte, tra la metà di ottobre e la fine di aprile, l'influenza ha colpito circa 640.000 persone (il periodo di massima attività si è registrato tra la metà di gennaio e l'inizio di marzo 2019). Percentuali di molto inferiori a quanto previsto dal piano nazionale per la prevenzione.

"La campagna vaccinale antinfluenzale nel Lazio, che vede impegnati circa 5 mila medici di medicina generale, è entrata nel vivo e - ha aggiunto l'assessore - voglio rivolgere un invito alla vaccinazione a chi non l'avesse ancora fatta e soprattutto per la popolazione degli over 65 e il personale sanitario". "Il 76% dei medici intervistati propone il vaccino antinfluenzale, ma solo il 46% offre agli anziani quello per lo pneumococco e appena il 25% parla della vaccinazione per Herpes Zoster ai propri assistiti".

Altre Notizie