Danimarca, profanate 80 lapidi del cimitero ebraico di Randers

75 ANNI FA DAI NAZISTI LA'STELLA PER GLI EBREI

75 ANNI FA DAI NAZISTI LA'STELLA PER GLI EBREI +CLICCA PER INGRANDIRE

E' stato profanato il cimitero ebraico di Randers, una cittadina della Danimarca, dove 84 lapidi sono state vandalizzate. Secondo quanto si legge sul sito di un giornale locale, le lapidi del cimitero la cui fondazione risale al 1807 sono state rovesciate, dipinte di verde e sfregiate con graffiti antisemiti. Sono in corso le indagini della polizia. E' quanto ha dichiarato Torben Hansen, il sindaco di Randers, commentando la profanazione "codarda e spregevole" del cimitero della cittadina nell'ovest della Paese. "Rimpiango profondamente che le circostanze della mia lettera siano così dolorose. Come sopravvissuta alla Shoah hai visto le conseguenze terribili e tragiche dell'antisemitismo se non fermato".

Continua dunque, un po' ovunque, l'attacco agli ebrei. "La tua missione personale, la tua forza e il tuo coraggio sono modello per noi in Israele e per le comunità ebraiche in tutto il mondo", ha aggiunto il capo dello Stato ebraico.

Altre Notizie