Siracusa, via alla campagna di vaccinazione antinfluenzale

VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE GRATUITA DA DOMANI: CALENDARIO E TUTTI I DETTAGLI – Ballabio News – Quotidiano online di Ballabio, Morterone e Piani dei Resinelli

Asp Messina, da mercoledì via alla campagna per il vaccino antinfluenzale

Sarà possibile praticare gratuitamente, per i soggetti a rischio, anche la vaccinazione antipneumococcica e la vaccinazione per il "fuoco di S.Antonio" (vaccinazione anti Herpes Zoster). "Oltre ai rischi per la salute, l'influenza provoca anche costi economici e sociali".

Secondo i virologi i ceppi che interesseranno il nostro Paese quest'anno sono principalmente due: l'H3N2, riguardante principalmente gli anziani e quindi in grado di sviluppare forme particolarmente severe ed altrettanto importanti complicazioni, e l'H1N1, che interesserà principalmente la popolazione più giovane. Si continua a puntare sulla creatività, realizzata per la Regione dall'agenzia SuperHumans, che, nel novembre 2018 ha vinto, nelle categorie Craft e Outdoor, gli ADCI Awards, il premio più importante della pubblicità italiana.

Al fine, inoltre, di tutelare i bambini sotto i 6 mesi di vita, che non possono vaccinarsi a causa del sistema immunitario ancora immaturo, è raccomandato vaccinare tutti i membri della famiglia in contatto con questi soggetti durante i primi mesi di vita, se questi saranno coincidenti con la stagione influenzale ("strategia cocoon"). "La nostra Regione si è contraddistinta in positivo e le Uccp (Unità Complesse Cure Primarie), che rappresentano nuovi modelli organizzativi della medicina generale, operando già da più di cinque anni sul territorio aziendale, garantiscono una disponibilità oraria di 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana". Per questo, pur nella soddisfazione per la crescita di adesioni registrata l'anno scorso, rivolgo un forte appello a tutti i cittadini, a cominciare dalle categorie a rischio, a vaccinarsi. Inoltre sempre con i medici di medicina generale è stato avviato un piano straordinario per la vaccinazione a domicilio per i malati cronici non deambulanti. E così, come ogni anno, l'arrivo dell'autunno coincide con l'inizio della campagna di vaccinazione antinfluenzale.

La vaccinazione rimane lo strumento principale di prevenzione dell'influenza. Qui tutte le informazioni. Dobbiamo collaborare tra Istituzioni per sanare quella frattura che ancora esiste tra la scienza e le false credenze che considerano i vaccini potenzialmente dannosi.

"Ritengo opportuno sottolineare il valore sociale e individuale che la vaccinazione ha anche per gli operatori sanitari proprio per la tipologia del lavoro svolto a contatto con la popolazione fragile".

Asst precisa che non è necessaria la prenotazione per tutte le persone al di sopra dei 18 anni che hanno diritto alla vaccinazione gratuita e possono, dunque, presentarsi senza appuntamento nelle sedi di Como in via Napoleona (ex ospedale Sant'Anna), Olgiate Comasco, Lomazzo, Cantù, Ponte Lambro, Menaggio, Porlezza e Centro Valle Intelvi. Per loro la vaccinazione è gratuita e può essere effettuata tramite il sevizio vaccinazioni della Pediatria di Comunità dell'Azienda USL.

Altre Notizie