Ucciso in carcere il pedofilo Richard Huckle, condannato a 22 ergastoli

Gran Bretagna ucciso a coltellate in carcere il pedofilo Richard Huckle stava scontando 22 ergastoli

Ucciso a coltellate in carcere il pedofilo che aveva stuprato almeno 71 bimbi

Tutte le sue vittime sono di età compresa tra i pochi mesi e i 12 anni.

Aveva vissuto nel Paese asiatico dal 2006 al 2015 e si era nascosto dietro le vesti d'insegnante d'inglese e missionario protestante. La polizia ha aperto un'indagine.

La vicenda ha avuto inizio a Toronto, in Canada, nel 2011.

Tra i 370 clienti di Way c'era un numero insolitamente alto di persone provenienti dal Queensland e uno degli utenti più attivi era proprio Huckle.

Il 33enne è stato descritto dagli inquirenti come "entusiasta di quello che faceva". Sono stati trovati dei quaderni dove l'uomo annotava scrupolosamente i nomi delle sue giovani vittime. Era stato arrestato nel dicembre 2014, appena atterrato all'aeroporto londinese di Gatwick.

Il Guardian riporta, poi, le dichiarazioni di un portavoce del Servizio penitenziario: "Il prigioniero Richard Huckle è morto il 13 ottobre, nel carcere di massima sicurezza di Full Sutton".

Altre Notizie