Ungheria: amministrative, opposizione strappa Budapest a Orban

Orban alle elezioni per il sindaco di Budapest la prima sconfitta dal 2010

Elezioni in Ungheria, sconfitta per Orban: perde la capitale Budapest

Il partito Fidesz del premier ungherese Victor Orban ha perso il controllo di Budapest e di oltre la metà dei capoluoghi dell'Ungheria dove oggi si è votato per elezioni amministrative. Il nuovo sindaco della capitale ungherese sarà Gergely Karácsony, candidato dei Verdi ed europeista, appoggiato da tutte le opposizioni: ha battuto il sindaco uscente István Tarlos, candidato di Fidesz.

Tarlos ha riconosciuto la vittoria dell'avversario, e si e' congratulato con lui al telefono. "Porteremo questa città dal 20esimo al 21esimo secolo". Nel cartello delle opposizioni sono entrati i centristi di Momentum, i Socialisti, gli ecologisti, e in alcuni casi, però, si è potuto contare sulla desistenza dell'estrema destra di Jobbik.

Altre Notizie