Naoki Yamamoto debutta con la Toro Rosso a Suzuka

Toro Rosso conferma che Naoki Yamamoto sarà presente alle PL1 a Suzuka in Giappone per pilotare la monoposto motorizzata Honda.

"Prima di tutto, vorrei ringraziare la Scuderia Toro Rosso, la Red Bull e la Honda per avermi offerto questa grande opportunità". Cogliere poi questa opportunità a Suzuka, e di fronte a un così grande pubblico, renderà l'esperienza ancora più speciale. "Mi sono preparato al meglio, trascorrendo del tempo insieme al team Toro Rosso in diversi weekend di gara e ho anche lavorato al simulatore Red Bull." .

Yamamoto e Jenson Button, campioni Super GT 2018 - Photo Credit: racingblogNaoki Yamamoto - Sogni e obiettivi " Il mio obiettivo principale nelle FP1 sarà quello di fare un buon lavoro per il team, raccogliendo dati e informazioni che saranno utili per loro durante il fine settimana. Dal punto di vista personale cercherò di fare il massimo e semplicemente godermela. "Sarà un momento unico e sono contento di poterlo condividere con i fan in questo fantastico tracciato, proprio dove 27 anni fa ho visto per la prima volta una vettura di Formula 1 in azione".

Naoki Yamamoto - Il trentunenne pilota giapponese coronerà il sogno di una vita debuttando nella massima categoria.

"Siamo certi che Naoki saprà apprezzare i giri nel turno di apertura delle prove su uno dei tracciati più grandiosi al mondo", ha affermato invece il responsabile della scuderia di Faenza Franz Tost. Il giapponese corre attualmente da campione in carica nella Super Formula e nel Super GT. "Sono certo che tutti gli appassionati sulle tribune saranno lieti di vedere un pilota giapponese prendere parte al fine settimana del Gran Premio del Giappone".

Altre Notizie