Terrore in volo: l'aereo perde quasi 10'000 metri di quota

In preda al panico si sono affrettati a scrivere addio ai loro cari. I passeggeri sono poi stati trasferiti alla destinazione finale di Fort Lauderdale. L'aereo è atterrato in sicurezza, ha spiegato la compagnia aerea.

Il volo Delta 2353, fra Atlanta e Fort Lauderdale, in Florida, è invece atterrato per precauzione e in tutta sicurezza a Tampa.

L'equipaggio continuava a diramare il messaggio "Non fatevi prendere dal panico", ma "la cosa non ha funzionato", racconta un passeggero, Harry Dewoskin. Molti viaggiatori, oltre a lui, hanno filmato il caos sui loro telefoni. "Ovviamente è stato un momento frenetico, quindi i passeggeri intorno a me, un sacco di persone erano una specie di iperventilazione, respirando davvero duro", ha detto Dewoskin. Una delle ipotesi considerate da Delta Air Lines è che sia stata provocata da un'irregolarità della pressurizzazione della cabina. I tecnici stanno controllando l'aereo per capire cosa ha causato la perdita di quota: lo ha rivelato il MailOnline.

Altre Notizie