Meteo, torna il caldo: temperature sopra i 30 gradi in Sardegna

Meteo Aria calda di stampo estivo temperature fino a 34/35°C. ecco il dettaglio con le previsioni

L'Aquila: venerdì giornata con ampi spazi di sereno

Un'alta pressione subtropicale che si imporrà a vasta scala sul territorio europeo ma che, sin dagli inizi, quindi da queste ore e per tutta la sua durata, avrà una spina nel fianco costituita da una falla barica, dapprima iberica poi portoghese-atlantica.

Domani le previsioni registrano nubi sparse su Roma e sugli altri capoluoghi di provincia, ma le temperature si manterranno al di sopra della media stagionale, in progressivo aumento, fino a massime di 27 centigradi.

Il meteo dei prossimi giorni in Italia sarà all'insegna del bel tempo e, in alcune zone, anche del caldo: arriva l'estate settembrina. Nel prossimo week-end sulle Alpi, interessate da una nevicata solo pochi giorni fa, si ripresenteranno niente meno che isoterme di 16/20 gradi alla quota di quasi 1600 metri. Oltretutto, sembra che nel corso della prossima settimana, precisamente tra martedì 17 e mercoledì 18, nuove correnti calde dal Nord della costa africana porteranno un ulteriore incremento della temperatura. Ai più bassi strati del deserto si formano masse d'aria bollenti, costantemente in espansione verso Nord.

Secondo le previsioni meteo di oggi, il vortice ciclonico che ha superato la Francia si sposterà verso le Baleari portando tempo perturbato prima sul Nordovest dell'Italia e poi in estensione anche alle Isole maggiori e alla Calabria.

Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata, non sono previste piogge.

Dpmani (giovedì) sull'insieme del Paese cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo temporanei e modesti annuvolamenti pomeridiani attorno ai rilievi. Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 24°C, la minima di 15°C, lo zero termico si attesterà a 3850m.

Gli effetti in termini di precipitazioni sono ancora molto dubbi ma probabilmente, vista la traiettoria della perturbazione, saranno più accentuati sulle regioni centromeridionali.

I venti saranno moderati orientali su Sicilia e Sardegna, con rinforzi nelle aree colpite dai temporali.

Altre Notizie