La Casa bianca: telefonata fra Trump e Conte su rapporti bilaterali

Trump-Conte colloquio su questioni bilaterali

Conte e Trump alla Casa Bianca nel giugno 2018

Come riferiscono fonti dei due Governi la telefonata si è tenuta su toni amichevoli e si sono poste le basi per un incontro a breve tra i due leader.

Roma, 5 set. (askanews) - Il presidente Usa Donald Trump ha mostrato in tv una mappa ritoccata a pennarello della possibile traiettoria dell'uragano Dorian mettendo lo stato dell'Alabama nella rotta della tempesta, anche se i meteorologi hanno escluso che possa arrivare fin lì.

La telefonata Usa-Italia è arrivata dopo che Conte, nelle ore successive al giuramento, aveva dichiarato: "Finalmente posso muovermi senza avere il freno a mano tirato".

Lo scorso 27 agosto, quando la crisi di governo in Italia non era ancora stata superata, Trump ha espresso il proprio sostegno nei confronti del presidente del Consiglio: "Comincia a mettersi bene per Giuseppe Conte, il primo ministro della repubblica italiana, altamente rispettato". A seguito del quale si è stabilito di lavorare alla "preparazione di un incontro bilaterale tra il presidente americano ed il premier italiano a margine dell'Assemblea generale dell'Onu a New York" che si apre il 24 settembre.

Insomma, il nuovo Governo ha interesse a ripristinare tutti i rapporti con Ue e Usa che invece la precedente amministrazione aveva (forse volontariamente, forse senza neanche accorgersene) interrotto.

Altre Notizie