Ilary Blasi al lavoro: in arrivo due progetti top-secret

Insulti social a Ilary Blasi ed altre vip per l’assenza ai funerali di Nadia Toffa

Eurogames, Ilary Blasi: “L’ho proposto io a Mediaset, spero che riunisca le famiglie sul divano”

La coppia, infatti, sarà al timone del programma 'Eurogames', ispirato a 'Giochi senza frontiere'.

Ilary Blasi non ha partecipato ai funerali di Nadia Toffa. È stata lei a proporre a Mediaset di riportare in televisione un programma in grado di rievocare l'atmosfera di 'Giochi senza frontiere'.

"Sono io che l'ho proposto a Mediaset, è una cosa che volevo fortemente fare da anni". Ha spiegato che era un progetto che ci pensava da tanto tempo. Ma la Blasi e Alvin non saranno dei semplici conduttori, in quanto anticipano di voler prendere anche loro parte alle avventure previste dal gioco del programma. Ha aggiunto che farà la conduttrice, spiegherà le regole dei giochi, interagirà con i concorrenti e con il giudice Juri Cecchi. "E la cosa bellissima è che chiunque, almeno dalla mia generazione in su, si ricorda di 'Giochi senza frontiere'". Inoltre, si cimenteranno loro stessi nelle prove: "Lo abbiamo chiesto subito". Innanzitutto la location: se un tempo ogni puntata si svolgeva in un Paese diverso (eccezion fatta per le ultime 4 edizioni quando la sede era unica), questa volta lo scenario è sempre quello di un'immensa arena costruita a Cinecittà World e che rappresenta il Circo Massimo dell'Antica Roma. Intorno a Nadia Toffa si sono strette tantissime persone comuni, è normale che possano trovare discutibile il comportamento della siliconata moglie di Francesco Totti. Io lo vedo a casa nostra con i figli: siamo tutti un po' di qua e un po' di là, chi guarda una cosa, chi un'altra. "Magari faremo dei tutorial per spiegare ai concorrenti le dinamiche dei giochi. I miei preferiti sono quelli con i percorsi, i circuiti che devi fare con dei costumi ingombranti addosso e sei goffo, cadi, inciampi, sbatti".

L'idea che la famiglia italiana possa trascorrere una serata di "risate e tifo" sul divano di casa, piace molto a Ilary. Ha raccontato che da piccola guardava Giochi Senza Frontiere con i suoi genitori e insieme tifavano per l'Italia.

Altre Notizie