Calciomercato Milan, Maldini: "Nessuna novità su Correa, priorità alle cessioni"

Milan Maldini Correa? Nessuna novità la priorità delle prossime settimane è vendere

Calciomercato Milan, Maldini: "Correa, nessuna novità. Priorità alle cessioni"

Fine. Siamo sotto il minimo sindacale, ce ne rendiamo conto, ma tanto tra poco si torna a giocare e buonanotte ai suonatori. Oltre a Correa, operazione attualmente congelata con l'Atletico, il direttore tecnico dei rossoneri ha anche parlato del futuro di André Silva.

L'intenzione della società, fatta trapelare dallo stesso Maldini a margine della presentazione di Leao, Duarte e Bennacer, è quella di restare vigile per poi sferrare l'attacco decisivo negli ultimi giorni di mercato, quando si sarà sbloccato qualcosa in tema di cessioni.

Non ci sono novità in merito alla trattativa con l'Atletico Madrid per Correa, che rimane l'obiettivo numero uno per l'attacco del Milan, ma la società rossonera ha intenzione di chiudere per il calciatore argentino ma ha anche informato l'agente del giocatore, ovvero Augustin Jimenez, che non ha intenzione di rilanciare o aumentare la propria offerta. "Il mercato è ancora aperto perché mancano due settimane, la priorità è alle cessioni". Inoltre il dirigente ha fatto il punto sulla questione relativa alla possibile cessione di André Silva. La base da cui parte il Milan è di 40 milioni più bonus e non verrà superata nonostante la richiesta dei Colchoneros sia parecchio superiore (circa 50 milioni).

Altre Notizie