Ascolti, la maledizione di Heather Parisi: Lorella Cuccarini cassata da Rai1

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini, il flop di “Grand Tour” che chiuderà in anticipo

Al punto da indurre quest'ultima a definire l'ex rivale in maniera dispregiativa, e in diverse occasioni, per l'appunto "ballerina sovranista", suscitando l'indignazione di Rita Dalla Chiesa intervenuta a difendere la showgirl romana, per poi beccarsi a sua volta sonore bastonate via Twitter dalla Parisi.

Houston, abbiamo un problema!

Ebbene, la buona Heather ci aveva visto lungo, perché Grand Tour non ha raggiunto gli obiettivi sperati. Il programma on the road, infatti, non si è rivelato una scelta adatta alla prima serata di Rai 1, ottenendo risultati per niente soddisfacenti nelle prime tre puntate andate in onda.

Lo spin off di Linea Verde condotto da Lorella con la partecipazione di Angelo Mellone e Giuseppe Calabrese è stato accolto molto tiepidamente dai telespettatori, con risultati del 12,4% di share nel primo appuntamento, 9,2% nel secondo e 9,8% nel terzo. Secondo Tv Blog, la trasmissione terminerà quindi con una settimana di anticipo il 23 e non, come previsto, il 30 agosto. E ora, perde anche il programma di fine estate. A settembre, Lorella intraprenderà la sua avventura di padrona di casa de La Vita in Diretta, accanto ad Alberto Matano, ex mezzobusto del Tg1 e ora lanciatissimo prezzemolino della Prima Rete promosso alla conduzione dello storico contenitore pomeridiano dell'Ammiraglia del Servizio Pubblico; e la coppia Cuccarini-Matano si scontrerà direttamente con Pomeriggio Cinque, della regina dell'Auditel Barbara D'Urso (che nella scorsa stagione stroncava quotidianamente il duo Fialdini-Timperi).

Altre Notizie