Morto Cosimo Cinieri, l’attore è scomparso dopo una lunga malattia

Addio a Cosimo Cinieri una vita dedicata al teatro

Addio a Cosimo Cinieri una vita dedicata al teatro +CLICCA PER INGRANDIRE

Considerato come uno tra i più importanti esponenti del teatro italiano, ha diviso per anni la scena con Carmelo Bene. Il grande pubblico assocerà poi sicuramente il suo volto a quello di molte pubblicità che lo hanno voluto come protagonista.

Si apprende con profonda tristezza in questi minuti la notizia che riguarda la morte di Cosimo Cinieri.

Taranto - E' morto, dopo una lunga malattia, l'attore Cosimo Cinieri.

La sua carriera è legata anche al cinema e alla televisione.

Le sue origini familiari legittimano le velleità artistiche e letterarie di Cinieri, nipote del drammaturgo e scrittore Cesare Giulio Viola, fratello del regista e casting director Francesco Cinieri, nonché padre del filmaker Leonardo Cinieri Lombroso. Ha fatto storia il suo sodalizio lavorativo con Carmelo Bene.

Se come attore di teatro ha calcato i principali palcoscenici d'Italia, altrettanto prolifica è stata la sua carriera cinematografica, visto il valore delle opere alle quali ha preso parte, collaborando con registi del calibro di Bernardo Bertolucci, Lucio Fulci, Fernando Arrabal, Massimo Troisi e tanti altri.

Altre Notizie