Manchester City multato dalla FIFA: irregolarità nel trasferimento di minori

Manchester City UFFICIALE arriva la sanzione della FIFA

Getty Images

Il Manchester City multato, ma felice, per irregolarità nel trasferimento di minori. "La commissione disciplinare della Fifa - si legge nel comunicato - ha sanzionato il Manchester City per violazioni relative a trasferimenti di internazionali e la registrazione di giocatori sotto l'età di 18 anni". Il Manchester City ha violato, tra gli altri, l'articolo 19 del Regolamento FIFA sullo status e il trasferimento di calciatori. Il club allenato da Pep Guardiola dovrà pagare una multa di 370000 franchi svizzeri, poco più di 275000 euro.

La protezione dei minori è un elemento chiave nel quadro normativo generale della FIFA relativo al trasferimento di giocatori e l'applicazione effettiva di queste regole è fondamentale, come è stato confermato in varie occasioni dalla Corte Arbitrale per lo Sport.

Altre Notizie