Salvini: sospetto che il reddito di cittadinanza incentivi il lavoro nero

Immagine di copertina

Reddito di cittadinanza: scoperti oltre mille furbetti in Sicilia

"Ne abbiamo fatte di cose in un anno di Governo! E Salvini lo ammette: se il sussidio non crea lavoro, sarebbe un problema e ve lo dice uno che l'ha votato quel provvedimento sperando che servisse a questo". Ora la Lega di Salvini, spinta dai sondaggi positivi, dalla paura di tagliare 345 poltrone in parlamento, dal terrore della riforma della prescrizione che non lascerà più impuniti i politici corrotti, ha deciso che il Governo deve cadere, tradendo il Contratto di Governo e soprattutto la fiducia degli italiani.

Il reddito di cittadinanza è un sussidio rivolto ai cittadini in possesso di determinati requisiti, magari in difficoltà economiche, senza un lavoro e con familiari a carico. È quanto si legge sul blog ufficale del M5S. Tra gli argomenti più caldi c'è senz'altro il reddito di cittadinanza.

"Se e quando questo Governo vedrà la fine - spiegano - nessuno dovrà penalizzare le oltre 900 mila persone che hanno fatto domanda per ricevere un sostegno al reddito o i tanti che dopo una vita di sacrifici vogliono godersi l'agognata pensione". In questi mesi abbiamo restituito dignità e speranza a queste persone e alle loro famiglie. Tra questi c'è chi denuncia l'impossibilità di verificare, in tempi brevi, la regolarità di tutti i sussidi erogati, proprio per l'alto numero delle richieste che rende complicato un controllo capillare caso per caso; controlli che comunque avverranno, se pur con tempi più dilazionati. "La rivoluzione deve andare avanti e nessuno dovrà provare a fermarla", si legge ancora. In 10 anni la povertà in Italia era aumentata del 75%: noi abbiamo voluto aiutare proprio loro, gli ultimi, gli invisibili che lo Stato aveva dimenticato.

Ad indagare e scoprire le truffe sono i militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro, in sinergia con le locali forze di Polizia Municipale. ", conclude il post sul blog".

Altre Notizie