Fiorello ricorda Andrea Camilleri: "Buon viaggio Maestro" VIDEO

Fiorello e Camilleri

Fiorello ricorda Andrea Camilleri: "Buon viaggio Maestro" VIDEO

Lo scrittore siciliano, nato nel 1925, aveva 93 anni e lascia un grande vuoto. Un intellettuale col cuore. "Da oggi siamo tutti più soli", scrive Fabio Fazio. Lo scrive Fabio Fazio su twitter.

"Buon viaggio Maestro... La voglio ricordare così, con il sorriso", commenta Fiorello postando un video.

Lo scrittore Nicola Lagioia, direttore del Salone del Libro di Torino e vincitore del Premio Strega 2015, lo omaggia così: "A stimare da come l'alba stava appresentandosi, la iurnata s'annunziava certamente smèusa, fatta cioè ora di botte di sole incaniato, ora di gelidi stizzichii di pioggia, il tutto condito da alzate improvvise di vento. Ci mancherà, eccome" ha scritto il giornalista sportivo Riccardo Cucchi. "'Non bisogna mai avere paura dell'altro perché tu, rispetto all'altro, sei l'altro' Grazie Maestro", scrive Paola Turci.

"Si è spento il maestro Andrea #Camilleri".

"Raffinato, mai banale, profondo e straordinariamente popolare". Questo è stato il genio di Andrea Camilleri.

Quasi più moderata e timida la politica, che dall'operazione di parte dell'appropriarsi di uno scrittore appartenuto a tutti sembra volersi tenere istituzionalmente a distanza: "Addio ad Andrea Camilleri, papà di Montalbano e narratore instancabile della sua Sicilia" ha scritto il vicepremier Matteo Salvini, un messaggio simile a quello postato dal vicepremier Luigi Di Maio che si limita ad aggiungere: "Addio Andrea Camilleri, ci mancherai".

"Grande dispiacere per la scomparsa del maestro Andrea #Camilleri". Il Commissario #Montalbano ha svelato tanto del nostro lavoro mettendo in luce l'umanità dei poliziotti sempre al servizio delle comunità. "Ci mancherà Maestro" scrive la polizia. L'attrice ha condiviso su Instagram una foto del marito e dello scrittore abbracciati.

Nonostante le polemiche e il duro scontro ideologico degli ultimi mesi, Matteo Salvini ha voluto condividere un messaggio sulla propria pagina Twitter raccogliendo anche le critiche di chi lo ha accusato di ipocrisia.

Altre Notizie