Neymar, il giallo dell’intervista scomparsa: rubata la scheda video

Caso Neymar, il brasiliano punta i piedi con Leonardo:

L’intrigo Neymar s’infittisce: il Psg dice no ai 40 milioni del Barcellona

Coutinho, Dembelè e 40 milioni: sarebbe questa l'offerta che il Barcellona avrebbe presentato al Psg per riportare Neymar al Camp Nou. Secondo quanto raccontato dall'emittente brasiliana Uol Esporte, infatti, sarebbe stata rubata la scheda video contenente l'intervista che il canale tv aveva realizzato col campione.

Da ricordare che soltanto due anni fa Neymar era stato strappato al Barcellona con un mega assegno di 222 milioni di euro, la clausola rescissoria dell'epoca. Il brasiliano, però, in Francia non si è mai ambientato.

Di giallo Neymar non può avere evidentemente solo i capelli, tinti la scorsa settimana anche per celebrare la vittoria del suo Brasile in Copa America (anche se lui ha saltato per infortunio la manifestazione). O Ney è tornato a Parigi soltanto ieri, in attesa di una (pesante) sanzione da parte della società. Un bel colpo giornalistico se non fosse che ignoti hanno forzato il bagagliaio dell'auto del giornalista rubando la scheda-video con l'intervista. Al momento, il brasiliano resta imprigionato nella gabbia dorata di al Khelaifi, uno che quando c'è da punire qualcuno non guarda mai in faccia a nessuno.

Altre Notizie