"A Napoli sono tutti razzisti": lo sfogo della fidanzata del giocatore Macuilt

La fidanzata di Malcuit attacca i tifosi del Napoli su Instagram: “Sono razzisti”

FOTO - "I napoletani sono razzisti!": la fidanzata di Malcuit risponde agli insulti sui social. Arriva il...

Da quando sono arrivata i napoletani sono stati disgustosi con me.

Si chiama Ashley Rose ed è la fidanzata di Kevin Malcuit, terzino destro del Napoli acquistato dai partenopei nella scorsa stagione. Sono brutta, sono la sorella del mio fidanzato perché ho gli stessi capelli." attacca Ashley Rose. "Ah! Dimenticavo che devo fare una dieta. Ho grandi capelli afro (quando non ho le parrucche), sono nera e con le forme...

La fidanzata di Malcuit prosegue poi con un'altra storia: "Mi è stato detto prima di venire qui che i napoletani avevano la reputazione di essere razzisti". Mi piacciano le mie forme, amo la mia pelle, i miei capelli. Non sono l'ideale della "fidanzata del calciatore". "Non sono vostra amica, quindi la vostra opinione non mi interessa".

Una situazione davvero spiacevole per la coppia francese, che mette in cattiva luce una città che ha sempre fatto dell'accoglienza un credo e una bandiera: per questo motivo il club ha subito voluto esprimere la vicinanza a Ashley Rose e ha fatto capire come questi modi siano lontani dal modo di fare che appartengono alla società.

Uno sfogo in piena regola quello di Lady Malcuit, che ai suoi oltre 10mila followers ha raccontato con due story alcune delle offese ricevute negli ultimi tempi spiegando che già a suo tempo era stata avvisata del razzismo che avrebbe trovato a Napoli ma che non voleva crederci. Ne siano mortificati. I napoletani non sono razzisti. Ma ci possono certamente essere degli imbecillì che lo sono.

Il Napoli, venuto a conoscenza dell'accaduto, ha condiviso sui suoi canali social un messaggio di rammarico e di scuse per i commenti rivolti alla ragazza. "E noi li condanniamo con fermezza" - lo riporta Repubblicana.

Altre Notizie