Paura per Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato

Lorenzo Gobbo dopo la caduta visibile il legno della pista che gli perfora l’addome

Lorenzo Gobbo dopo la caduta visibile il legno della pista che gli perfora l’addome

Il ragazzo, che abita a Lentate sul Seveso nel Milanese, è caduto insieme ad altri corridori durante la prova dello scratch. Secondo quanto riportano quanti erano lì presenti, l'impatto del pedale con il suolo è stato talmente violento da far alzare un grosso pezzo di legno dalla sede naturale. Immediatamente sono intervenuti i soccorritori che lo hanno stabilizzato: il 16enne, in passato in forze a Pedale Senaghese ed oggi Gb Junior Team, è stato portato all'ospedale Jan Palfijn di Gand dove è stato ricoverato in terapia intensiva.

Lorenzo è stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico per rimuovere le stecche di legno che lo hanno letteralmente trafitto.

Come continua la Gazzetta dello Sport nel suo articolo, Lorenzo Gobbo è rimasto cosciente e per fortuna i sanitari sono riusciti a contenere l'emorragia. Gobbo ha avuto un polmone perforato e una brutta ferita alla coscia che è stata pulita e ovviamente suturata.

Lo salutano con affetto i dirigenti e gli amici della sua precedente squadra.

Spaventoso incidente avvenuto stamani al velodromo Eddy Merckx di Gent, dove sono in corso i Campionati europei under 23 e juniores su pista.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse! Dalle frammentarie notizie pare che un listello della pista si sia rotto e gli abbia perforato l'addome. "In attesa di notizie confortanti".

Altre Notizie