Momento magico per Piazza Affari: nuovi massimi dell'anno

Momento magico per Piazza Affari: nuovi massimi dell'anno

Borsa: Piazza Affari chiude toccando massimi dell'anno

Che siano azioni od obbligazioni, gli investitori fanno a gara per mettersi in portafoglio titoli tricolore, consapevoli che in casi di estrema necessità la BCE è pronta ad intervenire facendosi carico degli acquisti.

Chiusura in rialzo per Piazza Affari, con l'Ftse Mib che ha guadagnato lo 0,73%, a 22.044 punti, trainata dal settore bancario, sostenuto a sua volta dal basso livello dello spread e dagli energetici. Ben comprati Pirelli (2,26%), Prysmian (+2,04%) ed Enel (+1,3%). Fra i peggiori spicca il nome di CNH Industrial. Subito dopo Exor con un -0,97 per cento a 63,22 euro. In mattinata il Tesoro collocherà due Btp, con scadenza a 3 e 7 anni.

Altre Notizie