Febbre dengue a Buccinasco: scatta la disinfestazione per evitare il contagio

Febbre dengue a Buccinasco: scatta la disinfestazione per evitare il contagio

Febbre dengue a Buccinasco: scatta la disinfestazione per evitare il contagio

La febbre dengue è arrivata a Buccinasco, in provincia di Milano. Un uomo residente nella città del Sud Milano, da poco tornato da un viaggio all'estero, è infatti risultato positivo al virus che viene trasmesso dalle zanzare. E' trasmessa da zanzare del genere Aedes e si presenta con febbre, mal di testa, dolore muscolare e articolare e un esantema molto simile a quello del morbillo. Come riportato sul sito del Comune, il Primo Cittadino ha spiegato che l'ATS ha invitato a eseguire questa misura a scopo precauzionale: "Si tratta di un intervento preventivo per ottemperare al protocollo sanitario previsto dal Ministero della Salute".

Gli interventi previsti sono due. Una prima disinfestazione antizanzare adulticida e lavarticida è stata effettuata nella mattina di oggi, giovedì 11 Luglio 2019, alle ore 10.30 nell'area circostante l'abitazione dell'uomo colpito dal virus. La visita a domicilio da parte della Ditta SIREB sarà effettuata nel corso della mattinata del 13 luglio (sabato) a partire dalle ore 7,30 e fino al termine delle operazioni.

Il sindaco Pruiti ha poi dato dei consigli ai cittadini sul modo di comportarsi nel momento dell'esecuzione dell'intervento. Infine, ha consigliato di ritirare all'interno della propria abitazione "la biancheria stesa all'esterno" e di mettere "al chiuso gli animali domestici".

Altre Notizie