Costacurta: "Milan? Nessun contatto, non accetterei certi incarichi"

Costacurta:

Costacurta: "Milan? Nessun contatto, non accetterei certi incarichi"

Queste sono state le dichiarazioni dell'ex calciatore rossonero: "Giampaolo?".

Accostato qualche giorno fa al Milan per un ruolo da dirigente, Billy Costacurta ha fatto chiarezza sul proprio futuro ai microfoni dei colleghi di Radio Anch'io lo Sport.

"Giampaolo è una figura interessante". E' una scelta giusta, spero possa firmare con il Milan.

NESSUN CONTATTO- Costacurta chiude una volta per tutte anche la questione relativa al contatto con il Milan del quale si è a lungo parlato in questi giorni: "Contatti con Maldini per un incarico?" C'è un rapporto fraterno tra me e Paolo, ma lui sa che certi incarichi non li prenderei.

"Anno zero per l'Italia?". Non ci siamo sentiti da quando sono uscite le notizie su di me. Mandai a Roberto dei video in cui Belotti e Immobile erano i primi difensori contro la Svezia e gli dissi che non volevo più vedere cose del genere. Lui era d'accordo con me, e ci trovammo su una nuova idea di calcio. Non mi sembrava che la situazione fosse così grave. I risultati che si stanno ottenendo non sono un caso, e ora siamo diventati noi quelli da temere. La Spagna sa che affronterà una grande squadra. Kean è molto in gamba, non discuto le scelte di Di Biagio, a cui hanno affidato un'ottima squadra.

Altre Notizie