Washington, falsa notizia di spari: panico e feriti al Gay Pride

Gay Pride l’Onda arcobaleno “Il governo non ci annullerà”

Gay Pride a Washington, panico tra la folla - Video

Panico a Washington durante la parata del Gay Pride.

Il fattaccio è avvenuto a Washington dove una parte della folla ha iniziato a correre all'impazzata nascondendosi in negozi e garage dopo che a molti avevano creduto di udire dei colpi d'arma da fuoco. Tra le persone che si sono trovate nella mischia non ci sarebbero feriti gravi, ma solo alcune decine di persone che hanno riportato contusioni. Le autorità cittadine e le forze dell'ordine hanno confermato così che si è trattato di un falso allarme, al momento però non si sa con esattezza chi o cosa lo avrebbe provocato.

Altre Notizie