F1: test Barcellona, Mazepin più veloce

F1: Test Barcellona, russo Mazepin su mercedes il più veloce

Valtteri Bottas è il più veloce nella prima giornata di test post GP di Spagna

Il driver della Ferrari oggi ha sostituito Charles Leclerc (quarto), impegnato in test per la Pirelli, nel lavoro di sviluppo della monoposto di Maranello. La Red Bull ha impiegato Dan Ticktum, mentre l'Alfa Romeo è scesa in pista con Kimi Raikkonen. I test proseguiranno nella giornata di domani. "Dietro di lui si è assestato Jack Aitken con la Renault (1'17" 621), il quale ha preceduto il leader della mattinata, vale a dire Kevin Magnussen: il pilota danese è rimasto a lungo in cima al monitor dei tempi, per poi esser scavalcato una volta dedicatosi alle prove sulla distanza. Ottava la Racing Point di Nick Yelloly, che ha fatto meglio della vettura gemella di Lance Stroll, solo dodicesimo a fine turno. Un ottimo apprendistato quello del 20enne impegnato in Formula 2 con la ART Grand Prix, che è stato anche il più attivo di giornata con 128 tornate inanellate.

TANTO LAVORO Coinvolta con una seconda vettura nei test della Pirelli, per portarsi avanti il lavoro sulle gomme in ottica 2020 e 2021, la Ferrari ha girato più di qualunque altro team a Barcellona, nel corso della due giorni di test che si sono svolti martedì e mercoledì sul tracciato catalano. Alcuni hanno provato anche le mescole più morbide in vista delle prossime due gare a Monaco e in Canada, insieme agli ultimi aggiornamenti aerodinamici. Trasportato al centro medico a scopo precauzionale, il pilota non ha riportato nessun danno con i mezzi di soccorso che hanno impiegato oltre trenta minuti per riportare la monoposto nel box dell'Alfa Romeo interrompendo la sessione per rimettere in sesto le barriere di protezione dopo l'urto subito. Per Fuoco sarà il terzo test con la Scuderia dopo quelli del 2015 a Spielberg e del 2016 proprio a Barcellona (856 km al volante di una Ferrari). "Il monegasco, invece, ha arpionato un 1'17" 349 con gomme non marchiate, per un totale di 127 giri. "Il russo si è avvicinato tantissimo al tempo del finlandese, andando a girare in 1'15" 775 a parità di gomma C5.

Altre Notizie