Beffa Chelsea: rottura del tendine d’Achille, Loftus-Cheek salta l'Arsenal

Si è rotto il tendine d'Achille in amichevole.

I Blues infatti il prossimo 29 maggio saranno impegnati a Baku contro l'Arsenal nella finale di Europa League, la marcia che porta all'importante evento non è iniziata però propriamente nel migliore dei modi.

Il Chelsea ha preso parte a Boston ad un'amichevole fortemente voluta da Abramovich contro i New England Revolutions e, sebbene le intenzioni del magnate russo fossero ottime (con Final Whistle on Hate voleva sensibilizzare i tifosi del Chelsea sul tema dell'antisemitismo) dal punto di vista sportivo la cosa si è rivelata un vero boomerang.

Un colpo tremendo per Sarri che ha già perso Udson-Odoi per lo stesso infortunio poche settimane fa e che con l'inserimento di Loftus-Cheek nelle rotazioni aveva cambiato il volto della squadra. Il talento classe 1996 ha riportato la rottura del tendine d'Achille e sarà costretto ad un lunghissimo periodo di stop che lo costringerà a tornare in campo nella prossima annata. In particolare il suo apporto è stato decisivo nella doppia semifinale contro l'Eintracht Francoforte, in cui il centrocampista ha messo a segno un gol e un assist fra andata e ritorno. Un infortunio non da poco che lo terrà sicuramente fuori dalla finale di Europa League.

Altre Notizie