Sandra Milo, la verità sui debiti a Storie Italiane

Sandra Milo

Sandra Milo continua a sorprendere il pubblico con le sue dichiarazioni

Sì, esattamente. Mi sono data ad un uomo gentile, carino e meraviglioso, che ha pagato per me le mie tasse, perché io non potevo pagarle. Questa la rivelazione choc della musa di Federico Fellini, che davanti alle telecamere non ha difficoltà a parlare dei debiti a cui ha dovuto far fronte. La cosa straordinaria è stata la grande manifestazione d'affetto anche da persone sconosciute, questo mi da la consapevolezza che i sentimenti ci sono e che non siamo solo cinici.

Come ammesso dalla stessa già attrice, che già al programma Verissimo, aveva raccontato come andassero male le cose a livello economico, decisivi sono stati gli aiuti di amici sinceri come Maurizio Costanzo. Dopo mesi durissimi Sandra Milo ha ottenuto uno sconto, nonché una rateizzazione del pagamento. Una situazione insostenibile, che l'aveva addirittura portata a pensare al suicidio, ma che ora pare sia migliorata, grazie ad un accordo con l'Agenzia delle Entrate possibile con l'introduzione della nuova legge.

"Adesso sto molto meglio, le cose stanno migliorando moltissimo e ciò influisce sul mio umore". Un uomo cordiale che ha liquidato tutti i miei debiti economici'.

Nella puntata di Storie Italiane in onda il 14 maggio 2019, tra gli ospiti di Eleonora Daniele è tornata oggi anche Sandra Milo pronta a raccontare le sue ultime vicende finanziarie.

Io quelle tasse le ho pagate, pur non avendo più i denari guadagnati, e per pagarle mi sono venduta. "No, mai - è stata la risposta - non mi sono mai pentita delle mie scelte".

La puntata di Storie Italiane stava quasi per concludersi quando Sandra Milo si è lasciata andare ad una rivelazione che ha creato un silenzio assordante in studio e che nessuno si sarebbe mai aspettato: 'In passato mi sono venduta. "Ti senti giudicata?", ha chiesto la conduttrice infine.

Altre Notizie