Casal Velino, torna la meningite nel salernitano: donna ricoverata

La vittima è una donna di 66 anni del posto che nella notte è stata trasportata all'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania con febbre alta e dolori alla testa.

La donna di Casal Velino aveva febbre alta e forti dolori alla testa e dopo gli accertamenti i sanitari hanno appurato una possibile meningite.

La donna è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale "Cotugno" di Napoli. Subito, i medici hanno fatto scattare la profilassi di rito che hanno somministrato ai familiari della 66enne e a tutti i medici che sono entrati in contatto con la donna, compresi i sanitari del 118.

Questo è il secondo caso di meningite registratosi in Cilento nel corso degli ultimi mesi. Per fortuna il giovane è ora fuori pericolo.

Altre Notizie