Usa, media: "Sventato attacco terroristico da ex veterano convertito all’Islam"

Usa sventato piano terroristico a Los Angeles

"Sventato piano terroristico a Los Angeles". Arrestato veterano di guerra convertito a Islam, ha espresso sostegno alla Jihad

Compreso uno a Long Beach. Lo rendono noto i media Usa, riferendo dell'arresto di un veterano di guerra americano, Mark Domingo, convertito all'Islam.

Domingo è stato arrestato perché sospettato di voler mettere una bomba ad un raduno nazi a Long Beach (previsto domenica scorsa ma poi annullato) e aveva discusso con un informatore di altri attacchi contro ebrei, chiese e poliziotti.

Il 26enne è stato arrestato venerdì sera, quando è ingenuamente caduto nella trappola tesa dagli investigatori che seguivano molto attentamente ogni suo passo. L'uomo era convinto di entrare in possesso di un ordigno.

L'ex militare che progettava un attacco terroristico nell'area di Los Angeles "ha espresso sostegno alla jihad" e "un desiderio di vendicare gli attacchi contro i musulmani". L'attentato in Nuova Zelanda è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso, quelle 49 vittime dovevano essere vendicate secondo l'ex veterano. Si chiude così un altro capitolo di questa lunghissima lotta di ideali: Domingo arrestato, per aver fornito supporto materiale a terroristi. Lo riporta il Los Angeles times.

Altre Notizie