Roma, Petrachi si avvicina. Cairo frena: "Resterà un altro anno al Torino"

Roma, Petrachi per arrivare a Conte: i giallorossi puntano alla svolta in estate

Calciomercato Roma: Petrachi più vicino, Bertelli nuovo preparatore?

I giallorossi sono ancora in corsa per il quarto posto, ma hanno passato mesi burrascosi dopo le dimissioni di Monchi e l'esonero di Di Francesco.

Petrachi, attualmente sotto contratto con il Torino , avrebbe già informato la dirigenza e il presidente granata Urbano Cairo di essere pronto ad accettare l'offerta della Roma, aprendo a un nuovo capitolo della sua carriera.

Il Tempo riporta che Cairo, se dovesse liberare Petrachi (ha un contratto fino al 2020), vorrebbe un risarcimento economico. Dobbiamo giocare tutte le partite con la stessa voglia e determinazione per fare risultato. Per la Champions, davanti a noi c'è un'Atalanta che va forte e poi ci sono Milan e Roma. Credo che sia l'uomo ideale per allenare questo gruppo. Alla fine conteremo i punti e vedremo dove saremo. Belotti ha ripreso a segnare, Mazzarri ha fatto un lavoro splendido, sono molto contento di lui, si vedono i risultati. Mancano cinque partite, siamo in dirittura d'arrivo. Sarebbe una cosa non bella se veramente ci fossero questi contatti con la Roma anche perché è in lotta con noi per l'Europa. La squadra c'è, Mazzarri è fortissimo e la società è cresciuta bene.

Altre Notizie