Golf, anche Obama celebra Tiger Woods

Golf Tiger Woods vince l’Augusta Masters Molinari crolla nel finale

Tiger Woods ha vinto l’Augusta Masters per la quinta volta in carriera

"Avevo seri dubbi dopo quello che è successo un paio di anni fa, riuscivo a malapena a camminare, non riuscivo a sedermi, non potevo sdraiarmi, non potevo quasi nulla- ha raccontato ai giornalisti Woods - Fortunatamente ho seguito le regole e avuto la possibilità di avere una vita normale, ma poi all'improvviso mi sono reso conto che potevo effettivamente colpire di nuovo una mazza da golf e ho sentito che avevo ancora le mani per farlo ".

Sui prestigiosi green dell'Augusta, la "tigre" americana torna ai vertici del golf mondiale, sbaragliando la concorrenza di avversari di altissimo livello tra i quali il nostro Francesco Molinari, che era primo fino a 7 buche dal termine. Molinari, insieme a Jason Day, sarà l'ultimo player a chiudere il terzo giro prima del gran finale previsto per domani sera. Infatti ha segnato l'unico alla undicesima del primo giro. E' la miglior sequenza degli ultimi 25 anni al Masters. Sono rimasto calmo anche dopo i due doppi bogey. Ora si tratta di ripetere le stesse cose domani. Ci sono dei periodi in cui tutto va bene e altri no per cui, a prescindere dall'esito del Masters, io e la mia squadra continueremo a seguire i nostri programmi. E adesso Woods sogna in grande. La prima volta che lo vide ad Augusta fu nel 2006, quando fece da caddie al fratello Edoardo, in terna con Tiger che difendeva il titolo.

Altre Notizie