Notre-Dame, il miliardario Pinault dona 100 milioni di euro

Notre-Dame, il miliardario Pinault dona 100 milioni di euro per la ricostruzione

François-Henri Pinault, marito di Salma Hayek, dona 100 milioni per ricostruire Notre Dame

Tra le prime e più ingenti donazioni annunciate nelle prime ore dallo scoppio del rogo c'è quella della famiglia Pinault, si apprende dall'Ansa, una delle più facoltose di tutta la Francia.

In un comunicato citato da Adnkronos, il miliardario ha commentato: "Di fronte a una tragedia di tale portata, ognuno desidera ridare vita il più presto possibile a questo gioiello del nostro patrimonio". Il contributo arriverà dalla società di investimenti della famiglia Artemis.

A Parigi, i colossi del lusso si mobilitano per ricostruire Notre Dame de Paris. Ma da ore è corsa alle donazioni, invocate peraltro dallo stesso presidente Emmanuel Macron, che ha annunciato per oggi il lancio di una campagna internazionale. Lo ha riferito il tenente colonnello Gabriel Plus, portavoce dei vigili del fuoco di Parigi. Anche in Usa si sono già attivati: la French Heritage Society, un'organizzazione che ha sede a New York, dedita proprio alla conservazione dei tesori architettonici e culturali francesi, ha lanciato una pagina web di raccolta fondi.

Altre Notizie