Moto3, Antonelli in pole a Austin

Si placano i fulmini in cielo, non quelli sulla pista.

Pole position che è stata consegnata all'italiano sul filo del rasoio dato che il rookie Raul Fernandez (Angel Nieto Team) ha lottato fino allo scadere dei minuti per riuscirgli a strappare il primo posto. "Partendo dalla Q2 non avevo ritmo sul bagnato e invece è andata bene". Completano i dieci: 7° Suzuki (Squadra Corse Sic58) a 1 " 290, 8° McPhee (+1 " 355), 9° Lopez (+1 " 686) e 10° Ramirez (+1 " 867), anche lui passato dalla Q1 insieme a Fernandez. È la 6° pole della carriera, la prima da Qatar 2019. Male gli altri italiani: Lorenzo Dalla Porta (Leopard) scatterà undicesimo davanti a Romano Fenati.

Altre Notizie