Andy Murray, ritiro choc: "Non riesco a mettere le scarpe"

Clamoroso, Murray shock: lo scozzese si ritira dal tennis!

Il tennista Andy Murray ha detto che si ritirerà dal tennis

Andy Murray ha annunciato che sarà costretto a ritirarsi ben prima di fine stagione.

Ex numero uno al mondo, Murray ha dichiarato visibilmente commosso: "Vorrei arrivare a ritirarmi a Wimbledon, ma non so se sarò capace di giocare per altri cinque mesi con questo dolore".

"Questo dolore non mi mi permette di giocare e allenarmi". L'intervento dello scorso anno non è servito a ridurre il dolore.

Le condizioni fisiche di Murray erano comunque apparse precarie già in questi giorni, con allenamenti mai portati a termine, ma soprattutto con le parole del medico che ha eseguito l'operazione chirurgica allo scozzese, intervenuto ai microfoni della BBC: "Non è detto che la situazione sia completamente risolta, non si poteva riportare l'anca alla situazione pre infortunio". Le ho provate tutte per cercare di far stare meglio la mia anca.

Contro Agut nel primo turno degli Open d'Australia giocherà: "Ho intenzione di giocare, posso ancora competere a certi livelli anche se non quanto sarei felice di fare. Durante l'off-season a dicembre ho parlato con il mio team e ho detto che non potevo continuare ad andare avanti così, che avevo bisogno di mettere un punto perché non potevo continuare senza avere alcuna idea su quando il dolore sarebbe cessato".

Altre Notizie