Milan, Antonio Donnarumma saluta: vuole continuità

Edicola il Milan saluta Antonio Donnarumma e ci prova per Kouame e Denis Suarez Roma su Weigl

Milan, Antonio Donnarumma saluta: vuole continuità

Dopo un anno e mezzo di coesistenza, Gigio e Antonio si separeranno a gennaio.

Come riferisce La Gazzetta dell Sport di oggi, è una decisione maturata insieme. Presumibilmente in prestito. Non si sa ancora bene dove, ma l'importante è che abbia l'opportunità di giocare.

Per restare aggiornato sul calciomercato Milan, CLICCA QUI! Dopo mesi e mesi di anonimato Donnarumma senior preferisce tornare a correre da solo, venendo meno all'input dei parenti (soprattutto di papà Alfonso) affascinati dalle promesse del cantastorie Max Mirabelli.

Al momento dell'arrivo gli era stato promesso spazio nelle coppe, poi l'ingaggio della passata estate di Pepe Reina ha fatto il resto. A Gigio resta la maglia da titolare in Serie A, mentre lo spagnolo gioca in Europa League. Poi più niente, sia per il Donnarumma maggiore che per il giovane Alessandro Plizzari. In questa storia a quattro, infatti, risulta penalizzato anche il diciottenne talento di Crema. Così, anche lui ha finito nel chiedere spazio. Ci penserà a breve Leonardo a mettere ordine anche tra i pali di Milanello.

Altre Notizie