Milan, Maldini: "Ibrahimovic? Se si può fare noi ci siamo"

Ivan Gazidis

Ivan Gazidis

Per gli altri reparti e per andare a sostituire Lucas Biglia e Mattia Caldara, il Milan potrebbe andarli a pescare dal Chelsea, difatti Leonardo e Malidini hanno messo nel mirino Cesc Fabregas e Andreas Christensen. Tuttavia, l'ingaggio di anche solo uno di questi giocatori da parte del Milan potrebbe rivelarsi un problema, data la stretta che ha il club con la Uefa per quanto riguarda le regole del Fair Play Finanziario.

No comment sulla trattativa con i rossoneri: "Non ho parlato con nessuno".

SARRI NON VUOLE PERDERLO- Intanto l'ex tecnico del Napoli lo sta reinventando regista, un qualcosa di diverso che il giocatore sembra apprezzare particolarmente: "È un ruolo nuovo e sto crescendo". Non ci gioco da quando avevo 10-12 anni, ai tempi della Cantera del Barcellona. È una soluzione che potrà essere adottata nel caso in cui la situazione sarà ancora questa. "Io e Sarri abbiamo avuto una conversazione su questo tema".

Il mercato di gennaio è alle porte ed il Milan è già al lavoro perchè ha bisogno di diversi rinforzi visto i tanti infortuni (alcuni dei quali molto gravi ndr) se vorrà lottare fino alla fine per il quarto posto. Infine, una battuta sui cambi dopo la contestazione e il chiarimento con Matteo Salvini cha lo aveva punzecchiato dopo la sfida con la Lazio: "Va bene così, il bello dell'Italia è questo - ha detto Gattuso -, ci sono 60 milioni di allenatori e va bene così. Per adesso posso dire di sì".

Altre Notizie