Volo e schianto in F3 per la Floersch

GP Macao, Schumacher jr è 5°. Vola l'auto della Floersch. Incidente terribile

Pauroso incidente in F3. "La pilota è cosciente"

Momenti terrificanti oggi al Gp di Macao di Coppa del Mondo di F3: ad undici giri dal termine della corsa un terribile incidente ha coinvolto la vettura di Sophia Floersch, sparata via come un proiettile fuori dalla pista (QUI LO SPAVENTOSO VIDEO). Gara sospesa e pilota immediatamente trasportata in ospedale. Quinto posto finale per il figlio di Michael Schumacher, Mick. Un incidente incredibile che ha visto la vettura della 17enne tedesca (compirà 18 anni il prossimo 1 dicembre) schiantarsi sulla torretta che ospitava fotografi e operatori tv, al di là delle protezioni del circuito cittadino, dopo aver centrato in pieno la Dallara che aveva davanti a sé. Secondo una prima comunicazione della federazione internazionale di automobilismo, la pilota "è cosciente". Il bollettino medico ufficiale del S. Januario Medical Hospital di Macao ha diagnosticato alla Floersch una frattura spinale.

A poche ore dall'incidente la stessa Sophia ha scritto un messaggio su twitter per rassicurare quanti, dal momento dello schianto, sono stati in apprensione per la sua salute: "Voglio solo far sapere a tutti che sto bene ma domani mattina sarò operata". La corsa, poi ripresa, è stata vinta da Ticktum.

Sophia Floersch, 17 anni, ha gareggiato quest'anno per la prima volta nel GP di Macao, un test che conclude la stagione nel mondiale Formula 3.

Altre Notizie