Fernando Alonso al via della Indy 500 nel 2019 con McLaren!

Ufficiale Alonso correrà alla Indy 500 2019 con Mc Laren e darà la caccia alla Triple Crown

Formula 1, Alonso: "Ferrari con me campione fino a 10 giri dalla fine"

Il team inglese ha infatti annunciato che disputerà l'edizione n.103 della celebre corsa di Indianapolis con Fernando Alonso, mentre lo spagnolo cercherà di completare così l'ultima tappa della "Triple Crown" del motorsport dopo le vittorie al GP di Monaco (2006 e 2007) e alla 24 Ore di Le Mans (2018). Gara in cui l'asturiano è stato al vertice per diversi periodi, prima di essere costretto al ritiro nelle fasi finali della gara. La scuderia McLaren gareggerà con il nome di 'McLaren Racing'.

Zak Brown, CEO della McLaren, a riguardo ha dichiarato: "Siamo felici del nostro ritorno al Brickyard e per questa incredibile gara". La McLaren ha una lunga e affettuosa relazione con la 500 miglia di Indianapolis ed inoltre ciò attesta che la collaborazione con Fernando Alonso non è affatto finita, anzi. Nessuna 500 miglia di Indianapolis è una passeggiata, anzi è una sfida enorme.

"Da luglio abbiamo iniziato a provare alcuni elementi per la vettura della prossima stagione, che sarà sicuramente più competitiva". Sarà la seconda volta per lui, ma stavolta il due volte campione del mondo vuole centrare il bersaglio grosso: "Ho chiarito da tempo il mio desiderio di conquistare la Triple Crown".

"Sapevo nel mio cuore che sarei tornato ad Indianapolis dopo l'esperienza dello scorso anno". "Quindi, non ci facciamo illusioni, ma la McLaren comunque ci crede, così come Fernando, quindi siamo felicissimi di parteciparvi". Sono particolarmente felice di tornare con la McLaren. "Sono contento anche di tornare con la McLaren, l'Indy 500 era la mia prima scelta". Ma noi siamo piloti ed è per questo che corriamo. "Sarà bellissimo rivedere specialemente i fans, che sono stati fantastici lo scorso anno".

Altre Notizie