Morto il regista Max Croci

Max Croci morto il regista di Poli opposti

Morto il regista Max Croci: aveva diretto “La verita, vi spiego, sull'amore”

È morto lo sceneggiatore e regista Max Croci, dopo una lunga lotta contro un tumore. La notizia è arrivata da Sky, per cui Croci aveva collaborato. Il regista, originario di Busto Arsizio, aveva realizzato moltissimi cortometraggi e alcuni film per la tv.

I funerali del cineasta si terranno sabato 10 novembre, alle ore 14,00, presso la Chiesa dei Frati di Busto Arsizio, sua città natale. Il suo esordio da regista al cinema è avvenuto nel 2015 con il film Poli opposti, con protagonisti Luca Argentero e Sarah Felberbaum, seguito l'anno dopo da Al posto tuo, sempre con Luca Argentero. "Ci mancherai", è stato il messaggio diffuso sui social dalla scuola di cinema della città.

L'assessore alla Cultura Manuela Maffioli esprime, anche a nome del sindaco Emanuele Antonelli, la vicinanza dell'ammnistrazione comunale ai familiari e agli amici di Max Croci, regista e sceneggiatore bustocco prematuramente scomparso. "Una grande perdita per la cultura, per l'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, per il 'Sistema Cinema' e per tutta Busto".

Altre Notizie