'Breaking Bad' diventa un film, la pluripremiata serie tv torna sul set

Breaking Bad: Vince Gilligan sta lavorando ad un film sulla serie

Breaking Bad, il creatore Vince Gilligan sta ufficialmente lavorando a un film sulla serie

Breaking Bad è rimasto saldamente nel cuore del pubblico. Due ore in cui sullo schermo riappare Walter White e Jesse Pinkman insieme a tutti gli altri personaggi che per cinque lunghe stagioni hanno tenuto milioni di spettatore incollati allo schermo. Il film sembra che sia in produzione proprio in queste ore con il falso nome di "Greenbrier" infatti l'ufficio che si occupa delle location dei film in Messico ha confermato che un progetto della Sony Pictures chiamato Greenbrier inizerà presto le riprese ad Albuquerque. Inutile ricordare ai fan che si tratta della location utilizzata per la serie originale.

Inoltre, potrebbe trattarsi di un prequel o di un sequel. Non sappiamo quindi se il cast sarà quello della serie o se la produzione sceglierà altri interpreti (un azzardo grande, c'è da riconoscerlo, visto il successo degli attori originali). Le riprese dovrebbero iniziare a metà novembre e finire a febbraio.

Ad oggi si sa che il film sarà di due ore e si inserirà all'interno del franchise di Breaking Bad.

Lo stesso Gilligan si occuperà di scrivere la sceneggiatura, mentre due dei produttori esecutivi saranno, oltre Vince, Mark Johnson e Melissa Bernstein (già coinvolti nelle due serie appartenenti all'universo Breaking Bad).

La storia del professore di liceo Walter White (interpretato da Bryan Cranston) che da innocuo esperto di chimica diventa un temibilissimo boss del narcotraffico è stata amata in pressoché ognuna delle sue 50 ore complessive, suddivise in 62 episodi da circa 47 minuti ciascuno. E in effetti ci siamo tutti un po' chiesti, dopo il salvataggio di Walter White e quell'urlo liberatorio, che fine avesse fatto l'allievo di Walter White.

Altre Notizie