Iceberg geometricamente perfetto, ecco le foto e le spiegazioni della NASA

Assurdo iceberg geometricamente perfetto fotografato dalla NASA: cosa succede in Antartide

Il mistero dell’iceberg perfettamente rettangolare

Il blocco di ghiaccio galleggia come una gigantesca torta nei pressi della costa della Penisola Antartica. Lo ha intercettato la NASA è, come ricorda Quartz, la sua particolarità sta proprio nel fatto che sia geometricamente perfetto. La maggior parte di essa si trova sott'acqua, dove dovrebbe mantenere il 'taglio' da incredibile monolite naturale. Iceberg lunghi e piatti staccatisi da una più grande struttura di ghiaccio. L'immagine ha scatenato la curiosità di molti per la sua particolare regolarità geometrica. "In Groenlandia non sarebbe possibile avere degli iceberg così rettangolari perché è più caldo e il ghiaccio si rompe in pezzi più piccoli e anche i ghiacciai sono più piccoli".

Solo il 10% del suo volume esce dall'acqua, mentre la massa sott'acqua sembra avere una forma simile a quella che si vede in superficie. L'affascinante blocco appartiene a questa seconda categoria.

"Per immaginare come si forma un corpo di ghiaccio di questo tipo", dice Kelly Brunt della University of Maryland, "bisogna pensare a un'unghia: dopo un po' che non la tagliamo, finisce per spezzarsi, molto spesso seguendo linee geometriche lineari". Il vento, le onde e altri agenti non ne hanno ancora minimamente scalfito i margini. All'apparenza sembra una piattaforma stabile ma gli scienziati assicurano che una passeggiata sulla sua superficie non sarebbe consigliata. Quanto aumenterà il livello del mare nel futuro è difficile prevederlo in maniera esatta ma le proiezioni sempre più accurate, che tentano di fornire scenari plausibili per il 2100, possono fornire le basi agli scienziati per identificare con un certo anticipo i luoghi che inevitabilmente verranno sommersi e quali potrebbero risultare ottimi rifugi in cui l'umanità possa mettersi al sicuro.

Altre Notizie