India: treno travolge folla, oltre 50 morti

Attendere un istante stiamo caricando il video

Attendere un istante stiamo caricando il video

Le vittime non avrebbero sentito l'arrivo del convoglio a causa dei fuochi d'artificio.

Gli incidenti ferroviari sono comuni in India, ma quello odierno è stato tra i più cruenti degli ultimi anni. Le vittime sono state causate tutte da uno dei due treni. L'incidente drammatico, secondo le primissime informazioni che stanno giungendo in questi minuti dai maggiori organi di stampa nazionali e non solo, sarebbe avvenuto nei pressi di Amristar, nello Stato del Punjab.

Il treno non è riuscito a fermarsi dopo l'impatto - Il treno, in corsa, non è riuscito a fermarsi dopo il violento impatto, secondo quanto riferito dalle autorità. La folla si era radunata attorno ai binari in occasione delle celebrazioni durante una festa religiosa in corso, proprio nel momento in cui erano attesi i fuochi d'artificio. Il primo ministro del Punjab, Amarinder Singh, si è detto scioccato per l'incidente e ha chiesto a tutti gli ospedali di tenersi pronti per accogliere i feriti.

Un deputato di Amritsar Gurjeet Singh si è chiesto chi abbia dato l'autorizzazione di organizzare l'evento in quella zona.

Sarebbero più di 50 le persone che hanno trovato la morte nell'incidente che in India ha coinvolto un treno nello stato settentrionale del Punjab. Un superstite ha raccontato al quotidiano The Hidustan Times che nell'area non c'erano barriere di sicurezza: "Eravamo tutti convinti che quel binario non fosse in uso", ha detto sconvolto.

Altre Notizie