Domenica In ospiti puntata 14 ottobre 2018: le interviste di Mara Venier

Mara Venier

Mara Venier

Per Selvaggia Lucarelli, la faida tra Venier e D'Urso è "un crescendo di sfottò, rosicate e dispettucci" che, inevitabilmente, sta appassionando le due fazioni di pubblico. Il secondo programma più visto è quello delle Iene Show che mette insieme su Italia 1 2.053.000 spettatori e uno share dell'11,9 per cento.

Domenica Live, invece, parte con 1.854.000 spettatori, pari al 12.3% di share nella presentazione (dalle 13.59 alle 14.16), 2.144.000 (16.6%) nell'Attualità, 2.013.000 (17.2%) nelle Storie, 2.389.000 (19.8%) nella prima parte, 2.549.000 (19.6%) nella seconda e infine 2.201.000 (15.7%) nell'Ultima Sorpresa. Barbara continua a rivendicare il rivendicabile e si ferma a spiegare ai telespettatori lo svantaggio cui è sottoposta, a causa di infiniti spazi pubblicitari, traini televisivi, divari iniziali, lanciando quegli hashtag che sono ormai mitici: "Buongiorno! - scrive - Ieri grandi ascolti per Domenica Live!". Da un lato c'è Barbara D'Urso e "Domenica Live" con il suo teatrino di personaggi e la continua ricerca del gossip e del trash e dall'altro c'è Mara Venier tornata meritatamente al timone di "Domenica In". Se la D'Urso per anni ha avuto la vittoria facile, complice una concorrenza Rai poco spietata, quest'anno le cose sono cambiate.

La moda e lo stile sono la mia passione! ma guarda anche molta televisione, alla ricerca del look perfetto dei Vip! No, a quell'ora in studio c'era Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano Cucchi, morto in carcere nove anni fa in seguito al pestaggio subito ad opera di alcuni carabinieri. Notevole l'intervista alla Cucchi della Venier, capace di resititure la dimensione umana di Stefano, oltre ogni ombra politica: è di pancia ma rispettosa, pur lasciando qualche concessione alla morbosità dell'emotainment.

Sta di fatto che la Venier ha nuovamente trionfato e si è portata a casa il miglior risultato di questa edizione complice anche l'intervista molto toccante che nella prima parte del programma domenicale di Raiuno ha realizzato con Ilaria Cucchi.

Da una parte il racconto di Ilaria Cucchi, dall'altra l'intervista al ministro Luigi Di Maio.

Io sono una persona educata e ringrazio il competitor. Share pari al 4.1%. La gaffe non ha intaccato gli ascolti che sono andati fortissimo: 2.813.000 spettatori e il 19,2% nella prima parte, in onda dalle 13:59 alle 14:55 e il 18,5% con 2.274.000 telespettatori dalle 14:59 alle 17:23.

Altre Notizie