Lauro (FdI), prima le minacce poi le scuse all'artista Jorit

Napoli, consigliere FdI aggredisce street artist Jorit mentre dipingeva i volti di Ilaria Cucchi e Sandro…

Napoli, Jorit aggredito da consigliere: stava dipingendo il volto di Ilaria Cucchi

Lo street artist, noto per le sue opere su Maradona, Hamsik e Che Guevara, è stato aggredito ad Arenella, quartiere collinare del capoluogo campano, da un consigliere della V Municipalità vicino agli ambienti di estrema destra, Pietro Lauro. Un consigliere municipale di Fratelli d'Italia Pietro Lauro, secondo quanto denuncia un video di Fanpage, gli ha intimato di andare via, minacciandolo. "Sono pronto a scusarmi pubblicamente con l'artista".

"Non poteva esserci giorno migliore per terminare questo murales" titola nel suo post la pagina facebook di 'Napoli Direzione Opposta' riferendosi allo splendido ritratto dedicato a Ilaria Cucchi terminato in una giornata storica del processo inerente la morte del fratello Stefano. "Con i ragazzi delle scuole della V Municipalita' abbiamo cercato di fare un percorso attraverso un artista conosciuto e riconosciuto a livello internazionale come Jorit - spiega Danilo Tuccillo presidente cooperativa sociale La Locomativa - ne verra' fuori, adesso non si vede ancora, oltre a delle raffigurazioni pensate dai ragazzi i volti Ilaria Cucchi e di Sandro Pertini". Lauro si è avvicinato minaccioso allo street artist, intimandogli di sospendere subito la realizzazione dell'opera, minacciandolo ed entrando quasi in contatto fisico con lui: il peggio è stato evitato soltanto da alcuni dei presenti, che si sono frapposti tra il consigliere e l'artista.

Il dipinto abbellirà una struttura che, dopo anni di abbandono, è stata recuperata dal Comune per diventare la "Casa della Socialità". "L'opera è perfettamente legale e fa parte di un progetto in cui sono coinvolti gli studenti delle scuole del quartiere".

Altre Notizie